Nota stampa: Dichiarazioni Galligani (Lega) su Matteo Renzi

Renzi non smentisce il suo soprannome e spara “bombe” a raffica!

Come si fa a prendere sul serio un personaggio folcloristico come Renzi? Con l’arroganza che lo contraddistingue, prima indica come voteranno i cittadini senesi e poi addirittura arriva ad affermare che i soldi del MES arriveranno e serviranno solo se vincesse Giani. Evidentemente Renzi è in cerca di titoli roboanti e frasi ad effetto per fare vedere che esiste, perché se facesse un pessimo risultato in Toscana, per la sua carriera politica suonerebbe il de profundis. 

E’ l’opinione di Riccardo Galligani, candidato capolista della Lega per la Provincia di Siena.

I cittadini senesi e della provincia non hanno l’anello al naso come crede Renzi: sono uomini e donne liberi che seguiranno la loro coscienza. Proprio il popolo moderato a mio avviso dovrebbe fare un’attenta riflessione: è sicuro per il processo democratico riporre la fiducia in un partito guidato da un personaggio così arrogante e in un candidato, Giani, che ne è stato una propaggine in comune a Firenze quando Renzi era Sindaco? Non credete che sia un rischio per la Toscana avere un Presidente che probabilmente sarà sotto ricatto di Renzi così come lo è Conte a Roma? Pensateci bene e votate secondo coscienza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial